ESTATE 2020: TORNANO DI MODA I GIOIELLI DI CORALLO

Il corallo arancione e quello rosso tradizionale sono un must have per i tuoi look estivi

Se si pensa alla stagione estiva e al mare, i gioielli di corallo saranno il vostro primo pensiero. Che sia corallo arancione o rosso, questa è la pietra cult dell’estate, da sfoggiare in ogni occasione e con qualsiasi outfit, che non può mancare nella vostra valigia delle vacanze.

Chiamato anche “albero del mare”, il corallo è la pietra preziosa probabilmente più antica dell’umanità, utilizzata come ornamento già in tempi risalenti alla preistoria. Gli stessi Greci e Romani rimasero abbagliati dalle colorazioni di questa pietra, le cui nuance possono variare dal bianco al rosa pallido, dal rosso all’arancione fino al rosso scuro e al nero. Proprio per le sue sfumature e le sue forme sinuose e mai uguali le une dalle altre, è una delle pietre che si presta ad adornare ogni tipo di gioiello, dai bracciali agli orecchini, dalle collane agli anelli fino alle spille decorative.

Uno dei soggetti classici legati al corallo è sicuramente il corno portafortuna, molto di moda anche tra le giovani generazioni che lo sfoggiano in spiaggia come ciondoli per collane o cavigliere. I gioielli di corallo sono composti spesso da una struttura in oro giallo, anche se nel tempo è diventato sempre più trendy abbinarlo all’oro bianco e altre pietre preziose, soprattutto diamanti. La precisa lavorazione del corallo arancione e rosso permette di creare forme di ogni tipo (cilindrei, sfere, semisfere, barilotti) da applicare soprattutto su bracciali, orecchini e maxi collane, pronti per essere sfoggiati nelle calde serate estive. Che sia semplice oppure attorcigliata e ricca di decorazioni dorate, la collana di corallo rosso comunque rimane un must-have da indossare con abiti bianchi che risaltano l’abbronzatura e il colore del gioiello.

Il corallo arancione o rosso incastonati come gemme in monili possono essere indossati tutto l’anno, ma bisogna destare maggior attenzione soprattutto in estate. Certo, il corallo è un elemento “marino” ma ciò non vuol dire che non può rovinarsi. Una collana di corallo rosso o un bracciale, se indossate d’estate, per esempio, può opacizzarsi. Perciò attenzione sempre alle creme per idratare la pelle, il sudore, i deodoranti o profumi, ma anche al sole; una lunga esposizione potrebbe provocare un mutamento nel colore dei tuoi gioielli di corallo.