OROLOGIO DA POLSO FEMMINILE, UN MUST HAVE IRRINUNCIABILE

Orologio in titanio, orologio in acciaio o in cuoio. A voi la scelta

Nonostante ormai gli smartphone e gli smartwatch possono soddisfare qualsiasi tipo di esigenza, nessuno in fondo più rinunciare al fascino di un “vecchio” e mai banale accessorio di classe come l’orologio.

I tipi di orologio da polso femminile

I materiali e le tipologie di un orologio da polso femminile possono essere vari a partire dalla scelta di un orologio meccanico, al quarzo o solare. L’orologio automatico ha un movimento puramente meccanico innescato da una carica a molla (non da una batteria) e un set di ingranaggi del tutto alimentati da mezzi tecnici. L’orologio al quarzo, invece, sfrutta la vibrazione di un cristallo di quarzo e una piccola pila che può durare diversi anni, mentre l’orologio solare di solito è un analogico o uno al quarzo digitale che non ha una batteria sostituibile, bensì una di quelle che può ricaricarsi per mezzo della luce del sole.

Orologio da polso donna: i materiali

Dopo aver scelto la tipologia di orologio da polso femminile, si passa ai materiali. La donna, nella scelta del suo orologio da polso, ha svariate possibilità. Gli orologi da polso femminili vengono realizzati con diversi materiali che ne determinano anche le modalità e le occasioni di utilizzo. L’orologio in acciaio è sicuramente un classico tra gli accessori femminili e può essere indossato sia in un contesto elegante sia in uno più casual, anche se risulta essere troppo pesante rispetto a un orologio in titanio. L’orologio in titanio, d’altro canto, è sicuramente uno dei modelli più popolari, grazie alle sue caratteristiche. Infatti questo tipo di orologio da polso femminile garantisce durabilità negli anni, leggerezza e resistenza alla corrosione di acqua di mare, cloro e sudore, nonché un’eleganza senza tempo. Ma quando si parla di orologi è impossibile non menzionare il classico orologio con cinturino in cuoio o in pelle, un evergreen del passato tornato molto di moda. La donna può scegliere di abbinare il cinturino in cuoio/pelle anche a casse e quadranti non solo più piccoli e più “delicati” per un polso femminile, ma anche forme molto più grandi, simili proprio ai modelli maschili. L’orologio di plastica o in silicone, al contrario dei modelli precedenti, è sicuramente un modo “divertente” di sfoggiare questo accessorio, ma solo in un ambiente più sportivo/casual. L’orologio di plastica, però, negli ultimi anni ha conquistato anche modelli non sportivi realizzati da grandi maison orologiere. Da non sottovalutare, infine, la raffinatezza di un orologio in ceramica, delicato nella struttura e fragile per quanto riguarda la cassa, ma pur sempre elegante nelle occasioni formali.